Usa 2016: Hillary per pena di morte, Sanders contro

(ANSA) – WASHINGTON, 5 FEB – Sono divisi anche sulla pena di morte Hillary Clinton e Bernie Sanders, nel duello tv in New Hampshire: l’ex segretario di Stato la ritiene una “punizione adeguata” per “un certo numero di crimini molto limitato e particolarmente efferati”, anche se si dice “profondamente in disaccordo con il modo in cui molti stati la stanno attuando”, mentre il senatore ‘socialista’ ritiene che lo Stato non dovrebbe essere “parte di un omicidio”.

Condividi: