Calcio: Alves, è pazzo chi non rinnova il contratto a Neymar

(ANSA) – ROMA, 5 FEB – Il brasiliano del Barcellona, Daniel Alves, ha dichiarato che “se i dirigenti del club blaugrana non propongono il rinnovo del contratto a Neymar sono dei pazzi”. Il fluidificante, come riporta l’edizione online di Marca, ha parlato ai microfoni di Onda cero. “Nessuno può fare quello che fa lui con il pallone fra i piedi – ha detto Dani Alves -. Ha due anni di contratto, ma devono farlo rinnovare, se non lo fanno sono dei pazzi. Neymar è destinato, un giorno, a prendere il posto di Messi, perché nessuno è come lui”. Nei giorni scorsi il padre di Neymar ha dichiarato che ci sarebbero dei club in grado di pagare la clausola rescissoria per il figlio, fissata dal Barcellona a 190 milioni. Il Real Madrid? Che sia quello di Zidane, di Ancelotti o di Maourinho cambia poco – spiega Dani Alves -: loro sono sempre lì e lottano sempre per vincere, stiamo parlando di una squadra creata per lottare su ogni fronte. Con loro non ci si può rilassare mai”.

Condividi: