Movimenti casa occupano chiesa S.Andrea delle Fratte a Roma

(ANSA) – ROMA, 5 FEB – I movimenti per la casa hanno occupato la chiesa di Sant’Andrea delle Fratte, in pieno centro a Roma, e chiedono “una moratoria giubilare degli sfratti e degli sgomberi”. “Siamo 50 persone all’interno della chiesa – spiegano gli esponenti di movimento per il diritto all’abitare – e circa 200 all’esterno. Il sacerdote, che sta celebrando la messa, ci ha promesso che farà un cenno alla situazione degli sfratti”. Tra i cartelli esposti all’interno della chiesa, ‘Abbiamo fame di case’, ‘Il popolo dei poveri è vivo e respira’ e ‘Meno militari, più case popolari’.

Condividi: