Calcio: Lega A, assemblea sulla ripartizione dei diritti tv

(ANSA) – ROMA, 5 FEB – Assemblea della Lega di Serie A, oggi a Milano, per decidere la ripartizione di quasi 1.000 milioni di euro di diritti tv per il triennio 2015-2018. Presenti tutti i club. È la terza assemblea sulla materia dopo quelle dell’11 dicembre e del 29 gennaio. La discussione verte sull’importo della quota “paracadute” per i club retrocessi e sul differenziale di ogni posizione di classifica. Nel precedente incontro, le società hanno deciso di fissare le assemblee di Lega ogni venerdì fino al raggiungimento dell’intesa, che dovrà essere trovata entro febbraio. Se i club non dovessero trovare la quadra sulla ripartizione sul triennio, potrebbero scegliere di accordarsi per un solo anno, in attesa di ridiscuterne la prossima stagione.

Condividi: