Calcio: Dzeko a tifosi Roma, tornate allo stadio

(ANSA) – ROMA, 6 FEB – “Segnare è il mio lavoro, ma per me il dettaglio più importante è che la mia squadra vinca le partite e conquisti dei trofei”. Edin Dzeko illustra così il suo modo di approcciarsi al suo ruolo di calciatore professionista. In occasione del Capodanno cinese, l’attaccante bosniaco ha risposto ad alcune domande inviate dai tifosi asiatici attraverso gli account social della Roma. Nonostante un campionato al di sotto delle aspettative, l’attaccante tiene poi a sottolineare che “lo spirito di squadra è davvero ad alti livelli. Questo spogliatoio è differente rispetto ad altri che ho vissuto prima”. Dzeko parla poi ai tifosi: “Il benvenuto che ho ricevuto qui è una di quelle cose che ti capitano solo una volta nella vita. Quel giorno me lo ricorderò per sempre. Mi piacerebbe vivere la stessa cosa allo stadio. So che non ho visto ancora tutto il potenziale dei tifosi della Roma a causa della situazione che c’è.Loro desiderano vederci vincere, ma ovviamente tutti uniti potremmo essere più ancora forti”.

Condividi: