Calcio: Giampaolo, con l’Atalanta sarà dura

(ANSA) – EMPOLI (FIRENZE), 6 FEB – L’Empoli va a Bergamo per continuare a stupire. Con l’Atalanta sarà però molto dura, come spiega il tecnico Marco Giampaolo: “Storicamente loro danno moltissimo in casa. Sanno farsi rispettare tra le mura amiche, spinti da un pubblico eccezionale. Hanno inserito elementi di qualità e hanno colpi. Possono impensierire qualunque squadra e avranno l’attenzione alta dopo il ko di mercoledì. Non dovremo farci sorprendere. La gara avrà grandi contenuti fisici”. Dopo il pari contro l’Udinese mercoledì scorso, gli azzurri vogliono proseguire a smuovere la classifica: “Non credo che la squadra molli – dice Giampaolo – si arriverà alla fine e faremo le considerazioni che servono. Quello che diciamo oggi potrebbe essere smentito domani, solo il tempo ci dà elementi di paragone”. Una cosa è positiva, il mercato è terminato: “La squadra è stata brava, le lusinghe alla lunga possono dare fastidio. C’è stato un bombardamento nei confronti dei nostri giocatori, ma l’ambiente ci ha aiutato a gestire la cosa”.

Condividi: