Milano: Renzi, attacca Pd chi fa primarie con 50 click

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – “Hanno sempre da ridire sulle nostre primarie, quelli che mandano cinquanta persone a fare click. Si lamentano delle nostre primarie con migliaia di persone, siamo gli unici ad avere il coraggio a farle, gli altri si mettono a fondo campo e parlano”. Lo ha detto Matteo Renzi alla scuola politica del Pd. “Gli altri mi ricordano quel mio amico che non sapeva giocare a calcio, un po’ come me, e che si metteva in tribuna a guardare e diceva ‘certo però facile far così’. Lui però stava in tribuna, neanche in panchina…”, aggiunge.

Condividi: