Calcio: Sarri, Juve-Napoli? Non firmo per il pari

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – “Reina non ha fatto neanche una parata, abbiamo sofferto pochissimo, ma è stata una partita difficile da sbloccare. Poi alcune decisioni arbitrali l’hanno resa ancora più difficile”. Maurizio Sarri ha parlato del sofferto successo del Napoli sul Carpi: “Nel primo tempo c’era un rigore su Callejon”. “Cosa temo della Juventus? E’ una squadra forte, che negli ultimi anni è sempre stata allenata da grandi allenatori – ha detto Sarri a proposito dello scontro diretto in casa della Juventus, di sabato prossimo – Hanno una società forte e un gruppo molto unito, abituato a queste sfide. Per noi è un motivo d’orgoglio essere davanti alla Juve e siamo contenti di poter giocare una sfida del genere”. “Se firmerei per un punto a Torino? Se il pareggio viene alla fine di una partita difficile va bene – ha concluso – però a priori non firmo. Io voglio andare a giocare, loro saranno più forti di noi, ma noi dobbiamo avere la faccia tosata di andare a Torino a giocare a calcio”.

Condividi: