Calcio: Castori amaro, Carpi sconfitto per errore arbitrale

(ANSA) – NAPOLI, 7 FEB – All’allenatore del Carpi, Fabrizio Castori, non va proprio giù l’espulsione di Bianco, che ha lasciato la squadra in 10 per buona parte del secondo tempo. “Non ha proprio toccato – dice – il giocatore del Napoli, non si può cacciare un giocatore che non ha fatto nulla. C’è stato chiaramente uno scambio di giocatori, e dispiace, perché ci sono gli addizionali, il quarto uomo, il guardalinee, certi errori non dovrebbero accadere”. Per il tecnico del Carpi è una “sconfitta amara – spiega – che arriva per un episodio arbitrale. L’atteggiamento del Carpi? Al Napoli non si può concedere la profondità”.

Condividi: