Parroco benedice in Chiesa cellulari e tablet

(ANSA) – CITTA’ DI CASTELLO (PERUGIA), 7 FEB – Telefoni cellulari e tablet benedetti in chiesa: è successo nella piccola chiesa di Nuvole, una frazione di Città di Castello, per iniziativa del parroco don Giorgio. “Perché diventino strumenti utili per il lavoro e per la diffusione della fede” ha auspicato il religioso illustrando il senso della sua iniziativa. Il parroco ha ricordato che la chiesa è intitolata a San Biagio, “protettore della gola”. “Di qui – ha detto don Giorgio – l’idea di benedire cellulari e tablet. Un’iniziativa già proposta lo scorso anno e ripresa da quanto fatto da un prete anglicano nel 2010 a Londra”. Nella sua preghiera, don Giorgio – 67 anni, un passato da commerciante nella grande distribuzione – ha invocato protezione “per coloro che usano questi nuovi strumenti della comunicazione sia per il loro lavoro che per la loro vita quotidiana”.

Condividi: