Calcio: Spalletti, vittoria meritata ma quanta sofferenza

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – “La Roma deve spiegarci cosa vuole fare, perché quando sembra aver preso la giusta strada poi ritorna indietro”. Luciano Spalletti fa i conti con il finale di sofferenza contro la Samp, che ha sfiorato il 2-2 complice il calo dei giallorossi. “Anche oggi la vittoria era abbastanza gestibile e invece dal gol preso si è invertito tutto il proposito iniziale. La vittoria è meritata – ha detto il tecnico – ma non possiamo soffrire così e avere queste involuzioni all’interno della stessa gara. Può capitare un episodio sfortunato come quello dell’autogol, ma bisogna continuare a giocare”. Anche stasera Dzeko è parso avulso dal gioco. “Fino a che si continua a chiedere di lui vuol dire che sta avendo delle difficoltà – ha risposto Spalletti – E’ abituato a ricevere la palla addosso e noi lo abbiamo servito bene a volte, mentre in altre occasioni abbiamo lanciato lungo un po’ a casaccio. E’ stato anche sfortunato. E’ un ragazzo che non è tranquillo ma ha molte capacità e dobbiamo cercare di sfruttarle”.

Condividi: