Taiwan: sopravvissuta salvata due giorni dopo terremoto

TAINAN (TAIWAN) – Una sopravvissuta protetta sotto il corpo del marito e’ stata ritrovato in un palazzo crollato a Taiwan, due giorni dopo il terremoto che ha causato la morte di almeno 36 persone. Il canale televisivo Eastern Broadcasting Corp. ha detto che la donna, Tsao Wei-ling, ha richiamato i soccorritori gridando ”Sono qui”, mentre la squadra di soccorso stava scavando per raggiungerla.

Condividi: