Calcio: Montella “Arbitri permalosi? Qualcuno sì, come noi”

(ANSA) – ROMA, 08 FEB – “Qualche arbitro è permaloso, qualcun altro no, ma è come noi allenatori. Può darsi che qualche arbitro sia permaloso, come può darsi che anche il capo degli arbitri sia permaloso”. Lo dice Vincenzo Montella, tornado così sulla polemica a distanza avuta con il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, dopo le lamentele del tecnico doriano seguite a Bologna-Sampdoria che avevano destato la reazione del capo dei fischietti. In vista dello scontro scudetto di sabato tra Juventus e Napoli, Montella si sente invece di consigliare Nicola Rizzoli: “E’ pacato e sa dare serenità – ha detto l’ex Aeroplanino all’annuale incontro tra arbitri della Can A, dirigenti, allenatori e calciatori di Serie A -, anche quando sbaglia, sa anche aspettare quell’attimo per scegliere bene. Se è permaloso? No, lui credo proprio di no…”.

Condividi: