Abusivismo:polemica su sindaco M5s dopo servizio de le”Iene”

(ANSA) – PALERMO, 8 FEB – “Ok faccio outing. Ma tanto lo sapevate già dal periodo della campagna elettorale. La casa dove sono cresciuto è stata costruita‎abusivamente‬prima che io nascessi. Poi regolarizzata. E se devo dirla tutta in quel momento non era in area sottoposta a vincolo monumentale”. Patrizio Cinque, sindaco del M5s di Bagheria al centro delle polemiche dopo il servizio delle “Iene” su Italia 1 di Mediaset, si difende così postando questa dichiarazione sul suo profilo di Facebook. L’inviato Giulio Golia è andato da Cinque all’ufficio tecnico ed ha sostenuto che la palazzina dove è cresciuto è stata costruita abusivamente. Tirato in ballo anche un assessore della sua giunta: la casa dei suoi genitori non avrebbe le carte in regola. Tesi smentita dallo stesso assessore comunale.

Condividi: