Grave 17enne travolto da auto a Modena, indossava cuffiette

(ANSA) – MODENA, 8 FEB – Un ragazzo cinese di 17 anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Baggiovara dopo essere stato investito da un’auto stamane a San Damaso di Modena. Stava attraversando la strada in prossimità delle strisce pedonali quando è stato investito da un Toyota Prius condotta da una 33enne; la donna si è fermata e ha chiamato i soccorsi. Testimoni hanno riferito che il 17enne stava indossando cuffiette collegate allo smartphone quando è stato travolto. All’ospedale di Baggiovara è ricoverato in prognosi riservata anche il 15enne che sabato sera è stato urtato da un treno mentre attraversava a piedi i binari della linea Modena-Sassuolo a Casinalbo di Formigine. Anche in questo caso il giovane travolto indossava cuffiette. E’ stata sequestrata la scatola nera del convoglio per verificare che non si siano verificati guasti di sistema al passaggio a livello; sembra escluso un malfunzionamento. Le sbarre erano abbassate e il 15enne sarebbe passato ugualmente non accorgendosi dell’arrivo del treno. (ANSA).

Condividi: