Unioni civili: esposto su Formigoni, ‘bombing’ a Pm Milano

(ANSA) – BOLOGNA, 8 FEB – Un format di esposto da compilare e inviare alla Procura di Milano, contro il tweet del senatore Ncd Roberto Formigoni sulle Unioni civili. L’hanno predisposto e messo a disposizione gli avvocati di Gaylex Cathy La Torre e Michele Giarratano. “Non possiamo più permettere che un senatore della Repubblica, stipendiato da tutti noi, si permetta di offendere milioni di persone”, dice La Torre. Il 6 febbraio Formigoni ha scritto su Twitter: “Odore della sconfitta su #Cirinnà sta procurando crisi isteriche gravi su gay, lesbiche, bi-sessuali e checche varie. Non è bello, poverini”. L’esposto chiede ora di accertare i fatti, valutare eventuali reati, individuare il responsabile e procedere. “In assenza di una normativa specifica sull’omofobia – spiega La Torre – sappiamo che è un’azione più simbolica che sostanziale”. Che creerà una sorta di ‘bombing’: “Sono già 3.000 le persone che lo hanno inviato”. Intanto i legali valutano un’azione civile di risarcimento danni. (ANSA).

Condividi: