Calcio venezuelano: lo Zamora vince e resta saldamente in vetta

Pubblicato il 08 febbraio 2016 da redazione

Gabriel Torres esulta dopo il gol contro il Trujillanos

Gabriel Torres esulta dopo il gol contro il Trujillanos

CARACAS – Lo Zamora s’impone con un’importante vittoria (3-1) contro il Trujillanos. A Barinas, la formazione allenata dall’italo-venezuelano Francesco Stifano ha allungato la sua imbattibilitá portandosi a 30 gare senza subire sconfitte. Il match era valevole per la decima giornata di campionato ed é stato anticipato a causa degli impegni dei ‘Guerreros de la montaña’ nella Coppa Libertadores 2016.

I bianconeri di Barinas hanno mostrato il loro dominio sin dai primi minuti, durante i quali solo grazie ai riflessi del portierone Hector Pérez non é cambiato il risultato sul tabellone luminoso. Ma, nonostante il dominio dei padroni di casa, sono stati gli ospiti a sbloccare il risultato grazie ad un rigore trasformato dal colombiano James Cabezas al 23’.

La squadra di Stifano, non si é tirata indietro ed ha trovato il pari dopo due giri di lancette grazie al guizzo di Gabriel Torres. Nei minuti di recupero del primo tempo, lo Zamora é riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla zuccata di Edwin Peraza.

Nella ripresa, i bianconeri hanno continuato a dominare. continuando a sbattere sulle mani del portiere Torres. Al 77’, é arrivata finalmente la rete della tranquillitá per lo Zamora grazie a Torres che ha siglato il 3-1 finale.

Nell’altro anticipo, ma questo valevole per la quarta giornata, il Deportivo Táchira ha battuto (2-1) in casa l’Atlético Venezuela. I gialloneri hanno sbloccato subito il risultato con la rete firmata dal colombiano Sergio Herrera (4’). Ma la gioia dei ragazzi di Carlos Maldonado é durata pochi minuti, infatti al 22’ é arrivato l’1-1 grazie al rigore transformato da Leonel Rios. Poi, a far esplodere di gioia lo stadio di Pueblo Nuevo ci ha pensato il beniamino della curva, l’italo-venezuelano Edgar Pérez Greco che ha segnato il 2-1. Grazie a questo risultato, il ‘Carrusel aurinegro’ ha voltato in fretta la pagina dopo il ko subito nel turno infrasettimanale contro lo Zamora.

(Fioravante De Simone/Voce)

Ultima ora

21:11Johnny Zingaro, arrestato in appartamento in provincia Siena

(ANSA) - ROMA, 25 LUG - E' stato arrestato in un appartamento di Taverne d'Arbia, in provincia di Siena, Johhny lo Zingaro. Assieme al latitante sono stati arrestati anche la compagna e alcuni fiancheggiatori. L'operazione è stata svolta da agenti dello Sco della Polizia, delle squadre mobili di Cuneo, Lucca e Siena e dagli uomini del Nucleo investigativo centrale della Polizia Penitenziaria.(ANSA).

20:59Travolta da un’onda, 15enne ungherese muore in Gallura

(ANSA) - OLBIA, 25 LUG - Una ragazza ungherese di 15 anni è morta annegata questo pomeriggio a Costa Paradiso, nel comune di Trinità d'Agultu, in Gallura. La giovane è stata travolta da un'onda mentre si trovava sopra uno scoglio, forse per ammirare lo spettacolo del mare in burrasca a causa del forte vento di maestrale. Il corpo è stato recuperato dall'elicottero dei vigili del fuoco di Sassari con a bordo una equipe medica del 118 che ha tentato di rianimare la 15enne per oltre mezz'ora. Purtroppo per l'adolescente non c'è stato nulla da fare. Sul posto è intervenuta anche una motovedetta della Capitaneria di Porto Torres.

20:53Sesso in cambio di favori, arrestato cc ispettorato lavoro

(ANSA) - LIVORNO, 25 LUG - I carabinieri del Nucleo investigativo di Livorno hanno eseguito, su ordine della Procura livornese, un'ordinanza di custodia cautelare a carico di un sottufficiale dell'Arma che ha comandato il nucleo carabinieri dell'ispettorato del lavoro livornese. Il cc è accusato di avere ottenuto prestazioni sessuali in cambio di favori. Le indagini, spiega una nota della procura, "hanno fatto emergere fatti per i quali viene ipotizzata la sistematica strumentalizzazione dei poteri connessi alla funzione di controllo dell'ispettorato del lavoro per ottenere favori di vario genere ed in particolare prestazioni personali". Il gip Antonio Del Forno ha perciò ritenuto sussistenti gravi indizi di concussione continuata, consumata e tentata e ha emesso l'ordinanza di arresto per il sottufficiale ora in servizio a Firenze: l'uomo si trova ai domiciliari, dopo il trasferimento fuori dalla Toscana. Le indagini proseguono: gli inquirenti non escludono che possano esserci altri casi non ancora venuti alla luce.

20:35Siccità: Regione Calabria chiede stato calamità naturale

(ANSA) - CATANZARO, 25 LUG - La Giunta regionale della Calabria, riunitasi sotto la presidenza di Mario Oliverio, ha chiesto al Governo il riconoscimento dello stato di calamità naturale per la siccità. La decisione dell'esecutivo é stata presa su proposta dello stesso presidente Oliverio. "La siccità - si afferma in una nota dell'ufficio stampa della Giunta - ha già fatto registrare centinaia di migliaia di euro di danni nel settore agricolo".

20:27Nuoto: Mondiali, King oro e record mondo

(ANSA) - ROMA, 25 LUG - Medaglia d'oro e record del mondo per la statunitense Lilly King che trionfa nei 100 metri rana con il tempo di 1'04"13 ai Mondiali di nuoto di Budapest. Il primato precedente era della lituana Ruta Meilutyte che ai Mondiali di Barcellona 2013 aveva nuotato in 1'04"35. Medaglia d'argento per un'altra statunitense, Katie Meili (1'05"03), bronzo alla russa Yuliya Efimova (1'05"05).

20:15Calcio: Cassano, un invito dal Legino

(ANSA) - SAVONA, 25 LUG - "Cassano venga a giocare a Savona: sarà vicino a casa e non sentirà la nostalgia". È l'invito lanciato dalla società Unione Sportiva Legino 1910, squadra di Savona che milita nel campionato di Promozione e che ha visto i 'primi passi' di Stefan el Shaarawy. A lanciare la proposta l'allenatore e dirigente Fabio Tobia con l'appoggio dall'assessore allo sport Maurizio Scaramuzza. Se l'ingaggio di Fantantonio potrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile per un club di Promozione, l'allenatore e l'assessore hanno trovato una soluzione: "Il Legino calcio non può permettersi, per il budget limitato, di sostenere i costi per un campione di questo calibro. Tuttavia a Antonio Cassano garantiremo l'ospitalità e l'accoglienza della città e tutte le volte che lo desidererà, la nostra farinata bianca".

20:06Migranti: Gentiloni, dopo impegni Juncker ora fatti

(ANSA) - ROMA, 25 LUG - "Agli impegni su immigrazione presi da Juncker e Commissione, che ringrazio, corrisponda la mobilitazione dei partner Ue a fianco dell'Italia". Così il premier Paolo Gentiloni su twitter dopo le affermazioni del presidente della commissione europea.

Archivio Ultima ora