Renzi, la Ue come orchestra che suona su Titanic

(ANSA) – ROMA, 10 FEB -“L’Unione Europa è come l’orchestra che suona sul Titanic”. Lo sostiene il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in un’intervista rilasciata a Bloomberg. “Oggi – spiega – abbiamo fatto delle riforme e siamo nella posizione di dire ai nostri partner europei: ‘amici, noi possiamo cambiare questo sbagliato approccio burocratico’”.

Condividi: