Russia: l’italiano in Olimpiadi scuola

(ANSA) – MOSCA, 10 FEB – La lingua italiana è stata inserita nelle Olimpiadi scolastiche russe e potrebbe presto essere tra le materie da portare all’esame di Stato Ege, che regola l’accesso all’università in Russia. Ieri nell’aula magna dell’università statale linguistica di Mosca (Mglu) è stata inaugurata la fase regionale delle Olimpiadi scolastiche di tre lingue definite “rare” dal ministero dell’Istruzione di Mosca: italiano, spagnolo e cinese. Alla cerimonia è intervenuto anche il primo consigliere dell’ambasciata italiana Agostino Pinna. La tappa finale di questa competizione si svolgerà a Volgograd a metà aprile. Venerdì mattina la Duma di Mosca esaminerà la possibilità di includere l’italiano tra le materie dell’esame Ege.

Condividi: