Turismo: Germania, pernottamenti in crescita del 3% nel 2015

(ANSA) – BERLINO, 11 FEB – Il 2015 è stato il sesto anno di crescita consecutivo per il turismo in Germania. L’ufficio statistico federale di Wiesbaden ha reso noto che l’anno scorso sono stati 436,4 milioni i pernottamenti di viaggiatori tedeschi e stranieri nel Paese, un aumento del 3% rispetto al 2014. Un segno del miglioramento internazionale dell’immagine turistica della Germania è dato dalla crescita del 5% dei pernottamenti di cittadini stranieri, arrivati a 79,7 milioni, mentre l’aumento dei pernottamenti dei tedeschi è stato del 2%, per un totale di 356,7 milioni. Particolarmente florido è il periodo natalizio e del fine anno, tradizionalmente segnato dai mercatini di Natale e dalle feste di piazza. “La Germania segna nuovi record come terra dell’ospitalità”, ha commentato Ernst Fischer, presidente dell’associazione di categoria Dehoga, che ha attribuito il successo “alla buona congiuntura economica tedesca e al buon clima di fiducia dei consumatori. Ottimismo è stato espresso da Fischer anche per l’anno in corso, le cui previsioni saranno rese note fra qualche settimana, a ridosso della fiera del turismo di Berlino (Itb) in programma dal 9 al 13 marzo.

Condividi: