Bit: enoturismo, nel 2017 12 mln di visite in Italia

(ANSA) – ROMA, 11 FEB – Una spesa di oltre 2,5 miliardi di euro e oltre 10 milioni di arrivi nello scorso anno che fanno pensare di poter toccare il tetto di 12 milioni di visite enoturistiche nel 2017. Sono i numeri del turismo del vino, in crescita lenta ma costante, presentati alla Bit di Fiera Milano Rho da Città del Vino e Università di Salerno, che anticipa anche la nuova alleanza tra la rete dei 450 Comuni italiani a vocazione vitivinicola e il Movimento Turismo del Vino. “Il numero degli arrivi in cantina – afferma Floriano Zambon, presidente di Città del Vino – continua ad aumentare e il valore economico dell’enoturismo contribuisce sempre più alla ricchezza complessiva dell’Italia”. Sono stati annunciati anche i nuovi grandi eventi dell’anno in corso: il programma di Conegliano-Valdobbiadene “Città Europea del Vino 2016” (oltre 150 eventi sul territorio), la nuova edizione del concorso enologico delle Città del Vino Europee “La Selezione del Sindaco”, in programma a L’Aquila dal 26 al 28 maggio 2016; e Calici di Stelle (in programma dal 6 al 14 agosto), organizzata dal Movimento Turismo del Vino in collaborazione con le Città del Vino nelle piazze di oltre 200 Comuni italiani. (ANSA).

Condividi: