Mattarella al Papa, incontro con Patriarca Kirill è storico

(ANSA) – ROMA, 12 FEB – “Santità, desidero farle pervenire il mio più sincero ringraziamento per il messaggio che ha voluto cortesemente indirizzarmi nel momento in cui Ella si accinge a partire per il Viaggio Apostolico negli Stati Uniti Messicani. Dopo la sua visita nello scorso luglio in Ecuador, Bolivia e Paraguay e quella a Cuba in settembre, l’Italia e la comunità internazionale guardano con autentico interesse alla sua nuova missione nel continente americano”. Inizia così il messaggio che il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato a sua Santità Francesco. “L’Italia e la comunità internazionale – aggiunge – seguiranno poi con speciale attenzione il suo storico incontro a Cuba con il Patriarca Kirill, che costituirà un momento di fondamentale importanza per i cristiani e per tutti coloro che credono fermamente nella cultura del dialogo. Mi è gradita l’occasione, Santità, per rinnovarle i sensi della mia profonda stima e considerazione”.