Renzi, pensare a questioni serie, non a “zero virgola”

(ANSA) – ROMA, 12 FEB – “C’è bisogno di dedicarsi di più alle questioni serie dell’Europa e non alle questioni degli zero virgola”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi al termine dell’incontro a Palazzo Chigi con il cancelliere austriaco Werner Faymann. “Stiamo affrontando una stagione molto complicata – ha aggiunto – l’Italia è pronta a fare la sua parte”.

Condividi: