Fucili rubati in auto, catturati tre albanesi nel Casertano

(ANSA) – CASERTA, 12 FEB – I carabinieri hanno fermato a Frignano, nel Casertano, tre cittadini albanesi che erano ricercati da circa un mese per vari reati, tra cui la detenzione illegale di armi da fuoco. I tre, il 12 gennaio scorso, avevano ingaggiato a bordo di un’auto un lungo inseguimento con una pattuglia dei carabinieri di Marcianise dopo aver omesso di fermarsi ad un posto di blocco; la vettura era stata poi abbandonata nelle campagne di Maddaloni e dei tre si era persa traccia. Nell’auto i militari avevano rinvenuto sei fucili rubati in provincia di Bologna. Il fermo, eseguito oggi, è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. (ANSA).

Condividi: