Ucraina: Poroshenko,non c’é guerra civile ma attacco russi

(ANSA) – MONACO, 13 FEB – “Non c’é alcuna guerra civile, presidente Putin. C’é una vostra aggressione”. Lo ha detto il presidente ucraino Petro Poroshenko a Monaco. Il premier russo Dmitri Medvedev aveva definito il conflitto ucraino, nel suo intervento, come “guerra civile”. “E non c’é una guerra civile, ma i suoi soldati hanno occupato il territorio del mio Paese”, ha aggiunto Poroshenko. “Noi e i russi viviamo in due universi diversi”, ha concluso, aggiungendo che Mosca bombarda i civili in Siria.

Condividi: