Rugby: 6 Nazioni, Brunel “non abbiamo gestito la pressione”

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – “La partita è cambiata per due cose: abbiamo perso quattro giocatori nel primo tempo (Fuser, Zanni, Garcia e Gega, ndr) e non abbiamo saputo gestire la pressione degli inglesi. Se avessimo potuto mantenere più a lungo la nostra squadra iniziale, senza gli infortuni del primo tempo, avremmo potuto mantenere più freschezza. Ma hanno vinto con 40 punti e non possiamo dire niente. Dobbiamo imparare a giocare sotto pressione”. Il ct azzurro, Jacques Brunel, commenta così la larga sconfitta dell’Italia subita all’Olimpico contro l’Inghilterra.

Condividi: