Rugby: Sei Nazioni, Parisse “brutto prendere 40 punti”

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – “Sono deluso, non è mai bello prendere 40 punti e non basta fare 50 minuti di buon livello”. Sono queste le parole di Sergio Parisse dopo Italia-Inghilterra. “Eravamo in partita fin al 50′, poi i ‘ragazzini’, Bellini e Sarto, hanno voluto contrattaccare e abbiamo preso una meta che pesa come un macigno. Ma non è colpa loro, mi piacciono i giocatori che vogliono osare”. “Purtroppo è andata così – ha chiosato il capitano – tra due settimane con la Scozia per noi è fondamentale, è l’ultima partita in casa ed è importantissimo vincere”.

Condividi: