Casa Bianca, su Scalia non ci si aspetti nomina rapida Obama

(ANSA) – WASHINGTON, 15 FEB – Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama non intende affrettare la sua decisione per la nomina del sostituto del giudice della Corte Suprema Antonin Scalia, scomparso improvvisamente a 79 anni. Lo sottolinea la Casa Bianca. “Considerato che al momento il Senato è in pausa, non si aspettiamo che il presidente affretti la decisione in questa settimana”, ha osservato il portavoce Eric Schultz.

Condividi: