Mo: Israele, solo negoziati diretti per riavvio pace

(ANSA) – TEL AVIV, 16 FEB – Israele sostiene negoziati diretti con i palestinesi e “si oppone a qualsiasi tentativo di predeterminare l’esito dei negoziati” stessi. Questa la posizione che il ministero degli Esteri a Gerusalemme ha ribadito oggi all’ambasciatore francese Patrick Maisonnave in un incontro in cui il rappresentante di Parigi ha illustrato la proposta francese – in tre punti – di una Conferenza internazionale per rilanciare il negoziato di pace.

Condividi: