Ciclismo: Aru punta a Tour e Olimpiadi

Pubblicato il 16 febbraio 2016 da ansa

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – Da domani Fabio Aru sarà impegnato sulle strade del Portogallo, nella Volta ao Algarve, che si concluderà domenica prossima. Il corridore sardo dell’Astana ha modificato i propri programmi. “Non farò la Parigi-Nizza, ma il Giro di Catalogna, quindi punterò su Freccia Vallone e Liegi, da sempre la mia classica preferita – confessa all’Ansa il vincitore della Vuelta 2015 -. Voglio arrivarci nelle migliori condizioni possibili, per dare il massimo e ottenere buoni risultati”. Fra gli obiettivi stagionali di Aru ci sono soprattutto il Tour e le Olimpiadi, dove sarà al fianco di Nibali, suo compagno anche nel team kazako. “Lui portabandiera? Beh, sarebbe una gran cosa per il ciclismo. Vincenzo mio gregario in Francia? Ancora è presto per parlare di strategie, con lui il rapporto è buono, sicuramente un uomo di esperienza come Nibali può essere utile alla causa della squadra”.

I commenti sono chiusi.

Ultima ora

21:31Barcellona: Minniti convoca il Casa

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - Il ministro dell'Interno, Marco Minniti, dopo i tragici fatti di Barcellona, ha convocato una riunione straordinaria del Comitato di Analisi Strategica Antiterrorismo (CASA) per domani, 18 agosto alle ore 11.00 al Viminale, alla presenza dei vertici delle Forze di polizia e dei Servizi di Intelligence.

21:29Barcellona: Papa prega per vittime

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - Papa Francesco ha appreso con "grande preoccupazione quanto sta accadendo a Barcellona. Il Papa prega per le vittime di questo attentato e desidera esprimere la sua vicinanza a tutto il popolo spagnolo, in particolare ai feriti ed alle famiglie delle vittime". Lo afferma il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Greg Burke.

21:08Raduno “famiglia Arcobaleno”, decimo intervento di soccorso

(ANSA) - TRAMONTI DI SOPRA (PORDENONE) , 17 AGO - Decimo intervento di emergenza al "Raduno europeo della famiglia Arcobaleno" che si concluderà domenica a Tramonti di Sopra (Pordenone). La manifestazione è iniziata lo scorso 22 luglio e si svolge in una radura a quota 1.200 metri, ad alcune ore di cammino a piedi dal primo paese. Oggi i tecnici del Soccorso Alpino di Maniago (Pordenone) e l'elicottero della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia sono intervenuti per portare in ospedale una donna affetta da un'infezione che le procurava uno stato febbrile preoccupante. Nei giorni scorsi, il raduno era stato funestato da due tragedie: un uomo belga di 41 anni era stato colpito da un albero durante un nubifragio ed era morto sotto gli occhi della compagna e della figlia di lei, di soli 4 anni. Lunedì scorso la seconda vittima: un uomo di 40 anni di Montereale Valcellina (Pordenone) ha accusato un malore fatale lungo il sentiero che conduce in quota.

21:05Barcellona: governo locale, 13 morti

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - "Possiamo confermare che i morti sono 13 e i feriti almeno 50": lo riferisce Joaquim Forn, ministro dell'Interno del governo catalano.

20:45Trump condanna attacco Barcellona, ‘siate forti’

(ANSA) - NEW YORK, 17 AGO - Coro unanime di condanne sull'attentato a Barcellona. "Faremo tutto il necessario per aiutare la Spagna. Siate tenaci, siate forti, vi amiamo!": questo il tweet di Donald Trump. "Ogni mio pensiero e la solidarietà della Francia alle vittime del tragico attentato a Barcellona. Restiamo uniti e determinati", scrive il presidente francese Emmanuel Macron su Twitter. "Non ci faremo mai intimidire da una tale barbarie" in quanto "questo attacco codardo ha deliberatamente preso di mira coloro che approfittano della vita e condividono il loro tempo con famiglia e amici". E' il monito lanciato dal presidente della Commissione Ue Juncker. "Tutta l'Europa sta con Barcellona. I nostri pensieri sono con le vittime e tutti coloro che sono stati toccati da questo attacco vigliacco contro innocenti". Così su Twitter il presidente del Consiglio europeo Tusk. "Dolore per orribile attacco al cuore dell'Europa. Vicini a famiglie delle vittime e ai feriti. Al lavoro per assistere italiani a Barcellona", aggiunge Alfano.

20:40Lo yacht di Diana Bracco in fiamme al largo di Nizza

(ANSA) - MILANO, 17 AGO - Lo yacht dell'imprenditrice Diana Bracco in fiamme al largo di Nizza. Per cause imprecisate, a bordo dell'imbarcazione si è sviluppato un incendio importante: una alta colonna di fumo si è levata all'improvviso, visibile da molte miglia di distanza. E' intervenuta immediatamente la Capitaneria di porto di Nizza, che ha messo in salvo sia Diana Bracco, sia i suoi ospiti portandoli a terra. Nessun ferito. L'imbarcazione, uno yacht di una quarantina di metri denominato 'If Only', è probabilmente irrecuperabile.

20:35Barcellona, un romano racconta: io scampato, ma tanti morti

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - "Sono vivo solo perché non sono riusciti ad ammazzarmi, ma io ero lì nel mezzo, li ho visti, in pochi secondi ho visto uccidere non so quante persone di fronte ai miei occhi". Lo scrive su Fb Alessio Stazi, un romano che si trova a Barcellona. "Mi sono ritrovato chiuso in un sottoscala di un negozio e non so neanche come ci sono arrivato, non so dove sono i miei amici e non capisco ancora cosa cazzo sia successo". "E' stato terribile essere puntato dal camion", aggiunge. "Sono chiuso in un bar ad un paio di km dalla rambla, tutto si sta svolgendo a pochi metri da casa mia e per questo non posso tornare a casa ed ho poca batteria per rispondere a telefonate e messaggi - scrive Stazi -. E' stato terribile percepire di essere nel mirino, puntato dal camion, é stato terribile vedere persone colpite volare via di fronte a me, é stato terribile scappare via con la paura di essere uccisi, é stato terribile chiudersi in un negozio pensando che se gli attentatori lo avessero assaltato saremmo stati senza scampo".

Archivio Ultima ora