Turchia: 2 soldati uccisi in scontri con Pkk nel sud-est

(ANSA) – ISTANBUL, 17 FEB – Due soldati turchi sono rimasti uccisi e altri due feriti in scontri armati con membri del Pkk avvenuti a Sur, centro storico della ‘capitale’ curda Diyarbakir nel sud-est, sotto coprifuoco totale da due mesi e mezzo. Lo rende noto un comunicato dell’esercito di Ankara. Un altro coprifuoco nell’ambito del conflitto con il Pkk è stato imposto a partito dalle 11 di ieri sera a Idil, nella provincia di Sirnak, sempre nel sud-est a maggioranza curda.

Condividi: