Moto: Rossi, troppi cambi meteo

(ANSA) – ROMA, 17 FEB – “Ci aspettavamo l’estate ma abbiamo trovato l’inverno. Oggi la stagione è cambiata minimo dieci volte. Abbiamo aspettato tanto ed è stato frustrante perché era importante fare un determinato lavoro che necessitava di tanti giri, non è stato possibile. Speriamo che domani e venerdì il meteo sia migliore”: Valentino Rossi commenta al sito ufficiale della MotoGp, la prima giornata di test a Phillip Island caratterizzata dalla pioggia nella quale ha fatto segnare il sesto tempo. “È sempre difficile trovare le condizioni per la gomma intermedia – ha detto – credo che quest’anno potremo utilizzare i cambi delle condizioni climatiche in modo più efficace ma qui in Australia il feeling con la moto e con le gomme è molto diverso rispetto al 2015 e dobbiamo lavorare tanto; ogni pista può essere diversa rispetto alla passata stagione”.

Condividi: