Unioni Civili: Zanda, Cirinnà? No insinuazioni infondate

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – “E’ molto comprensibile l’amarezza della senatrice Cirinna’ e ha ragione quando afferma che il Movimento 5 stelle ha la gravissima responsabilita’ di aver impedito una rapida approvazione della legge sulle unioni civili per piccoli motivi di tattica politica”. Cosi’ il presidente dei senatori del Pd Luigi Zanda che poi aggiunge: per approvare la legge”e’ necessario un supplemento di responsabilita’ da parte di tutti”. E ancora: sono necessarie “la compattezza e l’unita’ del gruppo non le insinuazioni infondate. Riferimento evidente a un’intervista della Cirinnà in cui la senatrice dice di aver “pagato per le porcate di certi renziani”

Condividi: