Brexit: Cameron, combatterò per la Gran Bretagna

(ANSA) – BRUXELLES, 18 FEB – “Combatterò per la Gran Bretagna” e “se potrò ottenere un buon accordo lo prenderò, ma non accetterò un accordo che non risponde a quello di cui abbiamo bisogno”. Lo afferma il premier britannico David Cameron arrivando al Consiglio europeo. “Abbiamo un lavoro importante da fare oggi e domani e sarà duro”, aggiunge, sottolineando che “è più importante avere la cosa giusta che una cosa qualsiasi per la fretta: con buona volontà e duro lavoro possiamo raggiungere un accordo migliore per noi”.

Condividi: