Roma: Casini a Berlusconi, Marchini se non ora quando?

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – “Mi auguro che i moderati a Roma superino le vecchie divisioni e si possa convergere su una candidatura civica già sperimentata nel Consiglio comunale. Se non ora, quando? Berlusconi ha dimostrato tante volte un grande intuito e penso che oggi, anche tra i suoi alleati, stia maturando la consapevolezza che Marchini possa essere l’uomo giusto”.Lo dichiara Pier Ferdinando Casini, presidente della Commissione Affari esteri del Senato.

Condividi: