Da Chicago a New York: Le grandi canzoni che raccontano Genova negli Usa

16genova

GENOVA – Le grandi canzoni che raccontano Genova approdano negli Usa. La pianista Elena Buttiero e il cantante e scrittore Ferdinando Molteni torneranno in tour negli Stati Uniti il prossimo mese di marzo per presentare lo spettacolo “Luigi, Faber & Genova. Tenco, De André and a great Mediterranean city. An evening of italian songs”, un recital dedicato alle canzoni dei grandi cantautori genovesi e alla storia e alla tradizione di una grande città mediterranea come Genova.

Quattro le date del tour, che si aprirà martedì 15 marzo, a Chicago, dove il duo si esibirà alle ore 18.00 nell’auditorium dell’Instituto Cervantes. L’indomani, mercoledì 16 marzo, Buttiero e Molteni saranno a Detroit e qui saranno protagonisti, a partire dalle ore 18.30, presso la Bloomfield Township Public Library – Leslie Harcourt Green Community Room. Altra tappa giovedì 17 marzo, alle ore 17.00 ad Urbana/Champaign, nella sede del Dipartimento di Italiano della University of Illinois; per concludere il tour a New York dove il duo sarà ospite giovedì 24 marzo, alle ore 18.00, della Casa Italiana Zerilli-Marimò – New York University.


I concerti, ingresso libero, sono organizzati dall’Istituto Italiano di Cultura di Chicago, dalla Società Dante Alighieri-Michigan Chapter, dal Consolato italiano di Detroit, dall’Università dell’Illinois, dalla Casa Italiana Zerilli Marimò della New York University e dall’Associazione Liguri nel mondo di New York.


Il recital, che è stato proposto con grande successo in Europa e, di recente, anche in Argentina e Uruguay, è tratto dai libri di Ferdinando Molteni “Controsole. Fabrizio De André e Crëuza de mâ” (Arcana) e “L’ultimo giorno di Luigi Tenco” (Giunti). Durante lo spettacolo saranno eseguite popolari composizioni di Luigi Tenco, Umberto Bindi, Gino Paoli, Bruno Lauzi, Fabrizio De André.


Elena Buttiero, diplomata in pianoforte presso il Conservatorio di Torino, ha tenuto concerti in molte città italiane, in Svizzera, Germania, Irlanda, Francia, Serbia, Stati Uniti, Canada, Argentina, Uruguay e Tanzania. Ha registrato programmi per la Rai, la Radio della Svizzera italiana, Radio Capodistria, la Radio nazionale tedesca Wdr, la Radio nazionale irlandese e Radio Kerry, la Radio nazionale norvegese e la NBC Philadelphia.

Condividi: