Banche: Etruria,92enne presenta esposto Procura, via 75 mila

(ANSA) – FIRENZE, 19 FEB – A 92 anni si è presentata oggi personalmente alla procura di Arezzo per presentare il suo esposto per la perdita di 75 mila euro investiti in azioni e obbligazioni subordinate stipulate con Banca Etruria. Elda Delfini, 92 anni di Foiano della Chiana, paese a 30 km di Arezzo ha poi raccontato la sua storia di ex obbligazionista. “A inizio ottobre 2015 mi consigliarono di sostituire i bot con le obbligazioni subordinate e mi fecero anche prendere cento azioni perché l’operazione non si poteva fare sennò – racconta con lucidità la signora Elda – avevo 75mila euro che erano i risparmi di una vita: mi dissero che investiti così sarebbero stati più sicuri”.

Condividi: