Sci: Fanchini, un sogno battere la Vonn

(ANSA) – LA THUILE (AOSTA), 20 FEB – “In questa gara ho dato il cuore. E non ho parole per questo risultato arrivato dopo il terzo posto di ieri. Sono poi orgogliosa di essere riuscita a battere Lindsey Vonn, l’atleta più forte della storia dello sci”. Non sta nella pelle Nadia Fanchini che a La Thuile, nell’esordio in coppa del mondo della località valdostana, ha ottenuto il secondo successo in carriera. “Domani c’e’ il supergigante e magari la festa puo’ continuare”, ha annunciato l’atleta lombarda che sogna cosi’ di salire sul podio per la terza volta in tre gare. Non meno travolgente è stato il successo di Dominik Paris che nella discesa di Chamonix, dove aveva ottenuto il primo podio in carriera nel 2011. “Il mio segreto è stato attaccare e portarmi dietro tutta la velocità possibile sulla parte finale piu’ filante”, ha spiegato l’altoatesino.

Condividi: