Calcio: Sousa, con Atalanta partita chiave

(ANSA) – FIRENZE, 20 FEB – “Quella di domani in casa dell’Atalanta è per noi una partita-chiave. Roma, Inter e Milan hanno un organico e hanno investito per vincere lo scudetto e lottare per la Champions, noi però da inizio stagione ci crediamo e vogliamo continuare a competere con queste squadre”. Così Paulo Sousa aspettando la trasferta di Bergamo, con l’obiettivo di difendere il terzo posto. Il tecnico viola però è anche alla prese con il caso del portiere Luigi Sepe che non ha accettato l’esclusione di giovedì in Europa League e si è sfogato sui social, cui è seguita poi ieri sera una lettera di scuse: “Tutti i giocatori hanno le loro aspettative ma le decisioni poi possono essere diverse. Quando ci si espone si deve essere sempre responsabili di quel che si dice. La società ha già preso una sua decisione – ha ribadito Sousa ricordando la multa annunciata dal club nei confronti di Sepe -, io adesso prenderò la mia. Se sarà convocato per domani? Non ho ancora deciso prima devo parlare con la squadra”.

Condividi: