Calcio: Totti si sfoga, sto bene e chiedo rispetto

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – “Mi sento ancora un calciatore e voglio giocare, l’infortunio è alle spalle: sto bene e se sto fuori è solo per scelta tecnica. Chiedo rispetto”. Francesco Totti si sfoga in un’intervista per Raisport (un’anticipazione al Tg1, integrale domani a Novantesimo minuto): il capitano della Roma parla con amarezza della sua lontananza dal campo. “Così non riesco a stare, la panchina mi fa male, capisco che alla mia età si giochi meno: ma finire la carriera così è brutto per l’uomo e per quanto dato alla Roma”.

Condividi: