Siria: Turchia, sì a operazione terra

(ANSA) – ANKARA, 22 FEB – “Solo gli attacchi aerei contro il Daesh in Siria non bastano. Ci vuole una strategia insieme agli attacchi aerei, ci vuole uno sforzo di terra”. Lo ha detto il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu in una conferenza stampa con il ministro Paolo Gentiloni sottolineando l’idea di un intervento di terra con l’Arabia Saudita è “un’informazione sbagliata”. “La Turchia da sola non agirà, ma neanche da sola con l’Arabia Saudita. Ci vuole una decisione tutti insieme”.

Condividi: