Calcio venezuelano: Zamora-Caracas, il big match che non delude mai

Zamora-Caracas

CARACAS – La quinta giornata offriva il match clou tra Zamora e Caracas, due delle candidate allo scudetto. L’incontro non ha deluso le aspettative: dapprima il vantaggio locale di Ricardo Clarke (alla seconda rete stagionale) e poi il pari dei ‘rojos’ con Paulo Arango. La formazione capitolina ha sbagliato un calcio di rigore al 62’, palo dell’italo-venezuelano Miguel Mea Vitali.

In questo turno c’é da segnalare l’1-1 tra Atlético Venezuela e Mineros, da segnalare che quello guadagnato dai neroazzurri è il primo punto stagionale che interrompe una scia negativa che durava da 8 gare.

Nella gara di Barinas, le emozioni non sono mancate e sono servite per mantenere incollati i tifosi sulle gradinate dal fischio d’inzio a quello finale. Ai padroni di casa, il pari é servito per allungare la scia positiva interna che dura 32 gare, il record del club é di 33. Mentre il Caracas guadagna i primi punti sul campo llanero dopo tre anni, l’ultima volta che portó a casa un risultato positivo fu nel 2013, allora pareggiò 1-1.

Il Trujillanos ha ottenuto un’importante vittoria per 3-0 contro l’ostico Llaneros. Questo successo permetterá alla formazione allenata dall’argentino Horacio Matuszyczk di affrontare con il morale alle stelle l’esordio in Coppa Libertadores nientemeno che contro il River Plate, detentore del trofeo. Le reti dei ‘guerreros de la montaña’ sono state griffate da Rubén Rojas (6’), Ángel Nieves (66’) e Frankllin González (85’).

Per il ‘batallón santo’, quella subita a Valera é stata la prima sconfitta stagionale. La vittoria permette al Trujillanos di piazzarsi al secondo posto in classifica con 13 punti ad una lunghezza della capolista Zamora. Attenzione, l’ultima vittoria del Llaneros a Valera risale a 23 anni fa.

A San Cristóbal é andato in scena il ‘derby andino’ tra Ureña e Deportivo Táchira. Marcelo Moreno (32’) e Daniel Febles (90’) hanno segnato le due reti con cui il ‘carrusel aurinegro’ si é imposto nel ‘clásico’. La formazione allenata da Maldonado, spera che questa vittoria serva per affrontare al meglio la sfida di Libertadores contro gli ‘ecuadoriani’ dell’Emelec.

Nello stadio Brigido Iriarte, il Mineros ha guadagnato i suoi primi punti stagionali. La squadra allenata da ‘Chuy’ Vera ha pareggiato 1-1 contro l’Atlético Venezuela. Noguera ha portato in vantaggio gli ospiti al 55’, il definitivo pari é stato segnato da Ríos sei minuti dopo.

Hanno completato il quadro della quinta giornata: Portuguesa-Deportivo La Guaira 1-1, Deportivo Anzoátegui-Jbl Zulia 1-0, Carabobo-Estudiantes de Mérida 2-1, Zulia-Aragua 2-1, Petare-Deportivo Lara 0-0 e Monagas-Estudiantes de Caracas 0-0.

(Fioravante De Simone/Voce)

Condividi: