Terrorismo: Fatima a processo, 5 anni alla sorella

(ANSA) – MILANO, 23 FEB – Maria Giulia ‘Fatima’ Sergio, la prima foreign fighter italiana che si troverebbe in Siria a combattere con l’Isis, è stata rinviata a giudizio con l’accusa di terrorismo internazionale, mentre la sorella Marianna, arrestata lo scorso luglio e detenuta, è stata condannata a 5 anni e 4 mesi. Lo ha deciso il gup di Milano Donatella Banci Buonamici che ha mandato a processo anche il padre delle due ragazze, Sergio Sergio.

Condividi: