Rugby: Sei Nazioni, l’auspicio di Ghiraldini

(ANSA) – ROMA, 23 FEB – Leonardo Ghiraldini è pronto a riprendersi la maglia n.2 dell’Italrugby sabato all’Olimpico di Roma contro la Scozia, nella terza giornata del 6 Nazioni. Il tallonatore, 80 caps all’attivo e 11 volte capitano della Nazionale, si aspetta 80′ di battaglia: “La Scozia è una grande squadra, lo ha dimostrato ai Mondiali e lo ha confermato, nonostante le sconfitte, in queste prime due giornate di 6 Nazioni. E’ stata a contatto nel punteggio con l’Inghilterra e contro il Galles ha giocato una partita di grande intensità sul piano fisico”, ha detto oggi Ghiraldini in conferenza stampa. “Non dobbiamo pensare a vincere, ma a fare tutto quanto è necessario per riuscirci, a curare ogni situazione di gioco: avere palloni di qualità, mantenere il possesso nel loro campo, uscire in modo preciso dal nostro. Saranno queste – ha aggiunto il tallonatore padovano – le fasi cruciali della nostra partita. Vincere è il nostro obiettivo. Per farlo dobbiamo costruire la nostra performance al meglio, tutti insieme”.

Condividi: