Migranti: Tusk, investire in Schengen, non in suo collasso

(ANSA) – BRUXELLES, 24 FEB – “Dobbiamo tutti assieme investire su Schengen, non sul suo collasso: se qualche Paese avra’ delle difficolta’ dovremo unirci e aiutarlo”. Lo ha detto il Presidente del Consiglio Ue, Donald Tusk, chiudendo il suo intervento alla Plenaria di Bruxelles. (ANSA).

Condividi: