Camera: in ddl conflitto interessi anche per le Authority

(ANSA) – ROMA, 25 FEB – Le nuove norme sul conflitto di interessi varranno anche per le autorità indipendenti, dall’Antitrust a Bankitalia e all’Ivass. In questi due ultimi casi è necessario un preliminare ok della Bce e un successivo decreto del presidente del consiglio. Lo prevede un emendamento al provvedimento sul conflitto di interessi approvato dall’Aula della Camera e messo a punto dalla commissione. Per i componenti delle autorità indipendenti – si legge comunque nel testo – restano ferme le misure più restrittive, nel caso esistano.

Condividi: