Usa 2016: Trump, 80% ispanici è contro di lui

WASHINGTON, 25 FEB – La retorica anti-immigrazione cavallo di battaglia di Donald Trump lo ha portato a guidare il fronte dei contendenti per la nomination repubblicana, ma il magnate paga un alto prezzo in termini di elettorato ispanico che, stando ad un recente sondaggio Washington Post-Univision lo respinge pressoché compatto con 8 su 10 ispanici che si dicono contrari a Trump. Di quell’80%, più del 70% dichiara di avere una impressione “molto sfavorevole” di Trump, ovvero più del doppio in percentuale registrata da ogni altro candidato. Tra gli sfidanti democratici e’ Hillary Clinton ad attirare la gran parte del voto ispanico e guida infatti su Bernie Sanders per 2 a 1.

Condividi: