Novantenne su auto d’epoca investe e uccide una sessantenne

(ANSA) – GENOVA, 26 FEB – Alla guida di una Fiat 600 d’epoca, un automobilista di 90 anni ha investito e ucciso una donna di 61 anni che stava attraversando la strada sulle strisce. L’incidente è avvenuto ieri sera, in piazza Palermo a Genova. L’anziano si è subito fermato per soccorrere la donna ed ha chiamato il 118. La donna, che aveva riportato un grave trauma cranico è morta poco dopo essere arrivata all’ospedale San Martino. La vittima è Maria Garcia Bienvenida, ecuadoriana, secondo i vigili urbani stava tornando a casa, in via Pareto. L’auto è uscita da una galleria, in direzione centro città, e poco dopo ha investito la donna. L’anziano ha raccontato agli investigatori di essersi trovato davanti la donna, sbucata improvvisamente da dietro i cassonetti. L’anziano, che ha la patente valida e non era positivo all’alcol test, è stato indagato per omicidio colposo.(ANSA).

Condividi: