Papa: riceve Macri, tra doni presidente cd tango e poncho

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 27 FEB – Papa Francesco ha ricevuto in udienza il presidente dell’Argentina Mauricio Macri, eletto lo scorso novembre. Un incontro privato, il primo tra il Papa e Macri in veste di presidente, che si è svolto nei tempi standard (22 minuti), e senza momenti conviviali, come era stato invece il pranzo a Santa Marta con l’ex presidente Argentina Cristina Kirchner. Con Macri era presente al palazzo Apostolico una delegazione di dieci persone, e la moglie. Nei regali del presidente al Papa molta Argentina: un tipico poncho marrone e dodici cd di musica, tra tango e altre melodie del Paese. Il Papa ha invece donato a Macri, oltre ad una copia dell’Evangelii Gaudium e della Laudato Si’, il medaglione dell’ulivo. “Mi piace regalare questo medaglione – ha detto il Papa – ai Capi di Stato. E’ un ulivo con due rami e in mezzo c’è qualcosa che non funziona, che separa, e questo ulivo unisce”, ha spiegato il Papa riferendosi ai due rami che si congiungono.

Condividi: