Calcio: Pioli, da Candreva mi aspetto molto di più

(ANSA) – ROMA, 28 FEB – “Da Candreva mi aspetto molto, mi aspetto di più, però so che è un giocatore molto importante”. Così Stefano Pioli, alla vigilia di Lazio-Sassuolo, parlando dell’attaccante che oggi spegne 29 candeline. Rivolgendogli gli auguri, il tecnico biancoceleste cerca di gettare acqua sul fuoco delle polemiche seguite alle tensioni tra l’esterno azzurro e altri componenti della squadra. “Le polemiche non ci hanno coinvolti, non ci hanno interessati – precisa Pioli – Sono rimasto sorpreso e dispiaciuto: capisco che quando succede qualcosa in un ambiente come il nostro si possa enfatizzare ed ingigantire. Ma non credo che inventarsi delle situazioni che non sono esistite renda onore alla professionalità e credibilità dei giornalisti”. Poi, sul match con il Sassuolo: “Siamo noi che dobbiamo dare un senso a questo campionato e rincorrere l’obiettivo di migliorare la classifica. Quella di domani è una partita importantissima contro una squadra che gioca bene ed è davanti a noi in classifica, ma la vogliamo superare”.

Condividi: